Dry-tooling – Arrampicata su misto

Sarà possibile passare una giornata di prova di arrampicata in dry-tooling. Questa tecnica all’avanguardia consente di affrontare terreni di ghiaccio e roccia con l’utilizzo di picche e ramponi. La giornata è aperta a tutti, anche a chi già è capace, ma che desidera approfondire alcuni aspetti sulla tecnica di arrampicata su ghiaccio. Un’occasione per chi vuole imparare a muoversi su questo nuovo ed affascinante ambiente propriamente alpinistico.

 

 

Continua la lettura di “Dry-tooling – Arrampicata su misto”

Via dei Balotini – Vallaccia

via-dei-balotini-vallacciaNel mese di ottobre 2015 alla Torre Argentina nel Gruppo della Vallaccia (Val di Fassa, Dolomiti) i fratelli Enrico Geremia e Nicolò Geremia hanno aperto la “Via dei Balotini”, una nuova via d’arrampicata che corre a destra della Via Maffei – Frizzera.

La “Via dei Balotini” è stata aperta con utilizzo di trapano, protezioni veloci e tanto freddo. La linea di arrampicata scelta affronta zone di roccia compattissima e divertente proprio grazie all’utilizzo di spit invece ove possibile sono state utilizzate solo protezioni veloci, infatti alcuni tiri sono completamente di stampo alpinistico e richiedo un buon occhio nella ricerca della linea dell’arrampicata e del posizionamento delle protezioni.

Continua la lettura di “Via dei Balotini – Vallaccia”

Croda dei Toni – via normale

465c57c1-5984-c714-5edf-9a3cc737c35e

La Croda dei Toni (Cima Dodici, Zwölferspitze o Zwölferkofel in tedesco) si innalza come un gigantesco torrione al centro delle dolomiti di Sesto ed è una delle montagne più possenti e panoramiche delle Dolomiti. La via normale Innerkofler, o “Via delle Rocce”, è una delle più complete e belle tra le normali delle Dolomiti e si svolge in un ambiente grandioso e solitario, lungo un itinerario abbastanza complesso con diverse varianti più o meno difficili che la rendono una via classica di roccia più che una via normale, invero frequentata da poche cordate di alpinisti.

Continua la lettura di “Croda dei Toni – via normale”